Friuli DOC – Dal 7 settembre, uno spettacolo enogastronomico per ogni senso

È ormai da ventitré anni che, all’avanzare delle brezze settembrine e al mutarsi della rigogliosa natura estiva in gradevoli sfumature autunnali, la città di Udine si adopera per narrare la storia enogastronomica, artigianale, artistica e culturale di una regione orgogliosamente di confine come quella del Friuli-Venezia Giulia.

 Friuli DOC è il veicolo narrativo perfetto per tramandare una simile storia. L’evento in questione, infatti, è un sorprendente susseguirsi di convegni, mostre ed esposizioni sparsi in un dedalo di chioschi, piazze e viuzze ove è possibile apprezzare antiche tradizioni e assaporare innumerevoli prodotti tipici locali.

Basandosi sullo scenario gastronomico italiano, il quale è un esempio di eccellenza a livello mondiale, il panorama particolaristico presentato a Friuli DOC si arricchisce a sua volta di ulteriori sfumature, operando nuove e fantasiose sintesi di sapori e profumi, laddove le culture italiana, slava e germanica si fondono nella cucina e nella tradizione artigianale regionale.

I fiorenti settori agroalimentare ed enologico, nonché l’esponenziale e rapida innovazione della tradizione agricola, rendono il Friuli-Venezia Giulia una regione enogastronomicamente rinomata e avanzata, ma soprattutto capace di reinterpretare con rispetto e originalità il proprio passato, attualizzandolo e condividendolo nazionalmente e internazionalmente grazie a eventi come Friuli DOC.

Per realtà come la nostra, ovvero quella di Orto in Tasca, Friuli DOC funge da ulteriore sprone per incentivare la conservazione delle tradizioni locali e dei sapori genuini, nel rispetto dell’ambiente e dei produttori e agricoltori autoctoni. È uno spettacolare inanellarsi di racconti di stagioni che scorrono e di popoli che si mescolano, di terra che profuma le mani e di pioggia che irriga i campi e bagna i frutteti.

Per noi, in un certo senso, è come se il Friuli-Venezia Giulia fosse una cesta ricolma di frutta succulenta, erbe aromatiche e verdure di stagione: la varietà dei prodotti, così come la genuinità e la ricchezza dei gusti che la regione propone, rappresentano le molteplici sfaccettature di una terra dai colori, profumi e sapori unici che meritano di essere raccontati, condivisi e tramandati.

Follow me

Alessia Sofia Giorgiutti

23 anni, viaggiatrice instancabile laureata in Scienze Internazionali e Diplomatiche, ha acquisito la sua esperienza negli ambiti della comunicazione e della produzione creativa direttamente su campo, tra Italia, Finlandia, Regno Unito e U.S.A. Ad oggi si occupa di elaborazione e traduzione di contenuti scritti per imprese italiane e lavora come consulente social media per le campagne socio-politiche EU Neighbours East e #EU4Energy della Commissione Europea per conto della compagnia di ricerca e consulenza economica Ecorys.

Per contatti: alessia.s.giorgiutti@outlook.com
Avatar
Follow me

Latest posts by Alessia Sofia Giorgiutti (see all)

Chiudi il menu