Insalate e insalatone: veramente sane?

L’insalata è un alimento fondamentale ed essenziale per una dieta sana ed equilibrata. I suoi lati positivi sono numerosi: poco calorica, ricca di vitamine e sali minerali, apporta un importante quantitativo di fibre. Di solito viene mangiata come contorno ma sarebbe una buona abitudine mangiarla prima di iniziare il pasto principale per favorire il senso di sazietà ma non usarla come pasto sostitutivo, potrebbe portare ad una fame eccessiva, nel breve periodo, difficile da controllare. Meglio non utilizzare condimenti già pronti ma usare olio EVO, aceto o succo di limone.

Con l’avvicinarsi della primavera aumenta la voglia delle insalatone, spesso utilizzate come piatto unico per un pranzo o cena veloce e light. Sicuramente, se la volontà è quella di rimanere leggero, e la scelta è tra un pasto composto da primo, secondo e contorno e un’insalatona la maggior parte sceglierebbe la seconda. Ma sono veramente tutte così leggere e nutrienti? Dipende tutto dagli ingredienti. Vediamo nel pratico.

Facciamo un paragone

Esempio di un’insalatona fatta con ingredienti che molto facilmente si possono trovare nel frigo o in dispensa.

alimento grammi energia Kcal carboidrati proteine grassi
lattuga 200 38 4.4 3.6 0.8
mozzarella 100 253 0.7 18.7 19.5
tonno sott’olio 80 154 0 20 8.1
olio EVO 10 90 0 0 10
mais 70 70 13.65 2.38 1
TOTALE   600 18,75 44,68 39,4

Esempio di pasto composto da primo, secondo e contorno.

alimento grammi energia Kcal carboidrati proteine grassi
pasta 80 282 63.3 8.72 1.12
sugo pomodoro 30 7.2 1.6 0.4 0
petto di pollo 100 114 0 21.2 2.5
lattuga 200 38 4.4 3.6 0.8
olio EVO 10 90 0 0 10
TOTALE   531 69.3 33.92 14,42

Tra i due esempi quello che si nota subito è una differenza calorica di quasi 70 Kcal (660 – 531) e una differenza di quasi 15 grammi di grassi (39,40 – 14,42).

Per concludere, prestiamo attenzione ai valori nutrizionali degli alimenti che compongono il piatto per fare delle scelte consapevoli e non dettate da convinzioni che possono indurci all’errore.

Studio inForma360°

Lo studio inForma360° è nato con lo scopo di seguire in modo altamente specializzato e personalizzato le persone dal punto di vista nutrizionale ed atletico.
Attraverso l'analisi scientifica della composizione corporea valutiamo lo stato fisico e nutrizionale dei pazienti e in seguito offriamo un piano nutrizionale personalizzato adeguato allo stile di vita di ogni paziente.
Un approccio completo proprio a 360° del paziente e dello sportivo che trova la possibilità di avere un programma di nutrizione ma anche di allenamenti personalizzati per la ricerca della salute e delle migliori performance fisiche.

Dott.ssa Roberta Radin nata a Trieste, biologa nutrizionista ed insegnante, appassionata di sport e nutrizione sempre in aggiornamento per studiare e conoscere nuovi metodi per raggiungere il benessere.

Laurea in Scienze Motorie con tesi “Software per un nuovo approccio alla preparazione atletica nel tennis”

Laurea in Scienze della Nutrizione Umana con tesi “Cause, strategie per la prevenzione e il trattamento dell’obesità infantile”

Laurea in Scienze della Formazione Primaria

Master Sanis in Nutrizione Sportiva
Corso Scuola Nutrizione Salernitana in “Ipertrofia e massa muscolare in palestra: dieta e integratori”
Corso Scuola Nutrizione Salernitana in “Gravidanza e allattamento”

Corso Biotekna sull’analisi della composizione corporea
Corso Sport Science Academy “HIIT expert”
Istruttrice e preparatrice atletica FIT (Federazione Italiana Tennis)

Dott. Alessandro Belloni nato a Udine, biologo nutrizionista, da sempre mi interesso di nutrizione e sport ed ho cercato proprio per questo di coniugare entrambe queste passioni.

Laurea in Scienze Motorie con tesi “Uso degli integratori glucidici per il miglioramento della prestazione in maratona”

Laurea in Scienze della Nutrizione Umana con tesi “Resveratrolo e malattie neurodegenerative: implicazioni nel Morbo di Parkinson e nel Morbo di Alzheimer”

Master Sanis in Nutrizione Sportiva
Corso Scuola Nutrizione Salernitana in “Endurance Nutrition”
Corso Biotekna sull’ analisi della Composizione corporea
Corso Metagenics "Micronutrizione ad alto impatto"
Corso "Stipsi e alvo alterno: L'utilizzo dei probiotici per la salute intestinale"
Istruttore Fidal

Mail: informa360studio@gmail.com
Cellulare: +39 347 6978305
Studio inForma360°

Latest posts by Studio inForma360° (see all)

Chiudi il menu