Benvenuta Natascha!

In Orto in Tasca ci piace innovare, sempre, nel rispetto della qualità e della persona. Non potevamo quindi non ospitare nel nostro blog Natascha Noia, La Chef Mobile.

Chi sei Natascha?

Un complesso insieme di passione, sacrificio, sperimentazione, studio e ricerca in cucina. Perché la cucina è la mia vita.

Questo amore è cominciato quando ero piccolina, quando di nascosto ritagliavo le ricette che trovavo sui prodotti. Nel momento della scelta della scuola superiore ho chiaramente scelto la scuola alberghiera e ho cominciato subito a lavorare i weekend e le estati. La mia voglia di imparare il più possibile da chef importanti era troppo grande, la fatica non mi spaventava, ma anzi, mi dava ancora più forza per andare avanti e continuare.
Piano piano il mio stile culinario andava definendosi. Ho sempre prediletto una cucina leggera e sana, ma allo stesso tempo gustosa. Mi piace rivisitare i piatti della tradizione culinaria in chiave moderna, alleggerendo il gusto dove serve.

Quando è iniziato tutto?

Era il 2003 quando entrai per la prima volta in una cucina professionale. Avevo 15 anni e tanta voglia di imparare. Frequentavo la scuola alberghiera e pensavo di poter conquistare il mondo a colpi di mestolo!

Nel 2008 armata del mio mestolo, a testa bassa, ho cercato di farmi strada in questo mondo difficile che è la ristorazione. Da aiuto cuoco sono arrivata a gestire totalmente una cucina di un VERO Ristorante. Wow!

E infine nel 2015 con la voglia di indipendenza che mi ha sempre contraddistinto, ho aperto la mia piccola creatura, La Chef Mobile, che ormai tanto piccola non è, perché sempre con il mio mestolo la continuo ad alimentare.

Quali sono le tue “regole” in cucina?

Senza la “ricetta” è difficile raggiungere un buon risultato. Nella mia cucina gli ingredienti non sono solo quelli che utilizzo per realizzare i menù, ma anche delle regole per me fondamentali da seguire sempre: prima di tutto, il rispetto, perché se si ha rispetto si riesce a stare alle altre “regole”; ingredienti freschi di stagione, se possibile a km 0; lavorazioni artigianali; fornitori selezionati; innovazione nella tradizione; divertimento e passione in tutto ciò che si fa.

Che cosa proponi?

Oltre a portare il ristorante in casa, seguo catering aziendali, per feste ed eventi, anche di grandi dimensioni.

E per Orto in Tasca?

Ogni mese proporrò una mia ricetta preparata con un prodotto di stagione. Per il debutto ho pensato a qualcosa di veramente primaverile: dei gnocchetti di ricotta e semi di papavero con punte di asparagi verdi e tuorlo d’uovo marinato.

Orto in Tasca

Per chi lavora e ama i prodotti a Km0, Orto in Tasca è un negozio online che offre la produzione delle aziende agricole solo locali. Perché solo su Orto in Tasca ordini prodotti di stagione preparati per te dal contadino e consegnati direttamente a domicilio dai nostri fattorini.
Avatar

Latest posts by Orto in Tasca (see all)

Chiudi il menu